Casapound Scandicci ufficializza la presenza di una propria lista alle amministrative di maggio: “puntiamo al governo della città”  

SCANDICCI – “CasaPound Scandicci parteciperà con una propria lista alle elezioni amministrative del prossimo maggio”, questo l’annuncio più importante che è stato fatto nel corso della giornata di oggi, domenica 6 gennaio, presso la sede di via Chianesi, appositamente aperta al pubblico, durante la quale è stata fatta un’analisi della situazione politica scandiccese e sono state illustrate le prospettive e le strategie per il 2019 per il movimento della tartaruga frecciata.

“Abbiamo deciso di portare la nostra azione dalle strade e dalle piazze direttamente all’interno dell’organo istituzionale che governa Scandicci, il Consiglio Comunale”, hanno tenuto a puntualizzare i dirigenti scandiccesi di CP, “e abbiamo deciso di farlo con una lista formata da persone che non hanno alcun intenzione di trarre vantaggi dalla politica, ma che vogliono dare tanto alla nostra città. Impiegati, operai, artigiani, studenti, libero professionisti, disoccupati, saranno questi i nostri candidati, e non politici di professione. Persone che amano Scandicci e sono stufe di vederla gestita in modo dilettantesco e fazioso da personaggi che hanno saputo renderla soltanto degradata e invivibile”.

“Il nostro candidato a sindaco e i nomi dei candidati in lista”, terminano da CasaPound Scandicci, “saranno ufficializzati a breve in una specifica conferenza stampa di presentazione. Intanto, ciò che conta, è che i nostri concittadini sappiano che a maggio saremo presenti sulla scheda elettorale e che punteremo a governare la città con idee, progetti e valori completamente diversi dall’attuale maggioranza di sinistra, che ha pensato a tutelare tutti tranne i cittadini di Scandicci, e diversi da quelli di un’opposizione letteralmente inesistente che, al di là di qualche sparata sui giornali, non ha mai saputo costituire una vera alternativa di governo al PD”.

 

 

Precedente Duccio Venturi Bottier a Pitti Immagine '95a Edizione Successivo "Canto d'amore alla follia" sabato 12 gennaio a Firenze al Teatro delle Spiagge