Qiu Yi primo accademico cinese a Firenze

FIRENZE – Si chiama Qiu Yi il primo membro cinese dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze
L’artista, presidente e fondatore di AA, associazione di Arte e Cultura Contemporanea Cina e Italia, vive a Firenze da molti anni. Ha ricevuto il prestigioso titolo di Accademico Corrispondente dalle mani della Presidente dell’Accademia, Cristina Acidini, durante la cerimonia di apertura dell’anno accademico.
Qiu Yi è nato a Yantai, Cina, nella provincia dello Shandong, dove si è diplomato in scultura. Nel 2011 si è trasferito a Firenze, completando la sua formazione presso l’Accademia di Belle Arti. Nel 2016 ha fondato a Firenze l’Associazione di Arte e Cultura Contemporanea Cina e Italia, della quale è direttore, che ha organizzato varie mostre: Storia e Condivisione. Esposizione di Scultura Italia-Cina, Firenze, Museo della Misericordia (2016); Arte e Tecnologia. Arte contemporanea italiana, Museo di Lan Wan, Qingdao, Cina (2017); Tra Cielo e Terra. la Natura multiforme. Pittura contemporanea cinese a inchiostro, Firenze, Accademia dei Georgofili (2018); La Via della Scultura. Sei scultori dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, Qingdao, Cina, Qingdao Sculpture Art Museum (2018). Oltre ad aver partecipato a numerose mostre in Cina, ha esposto sue sculture e installazioni in varie città del mondo. Lavora tra l’Italia e la Cina spaziando liberamente dalla scultura, alla pittura e alle forme espressive tipiche dell’arte contemporanea, quali le installazioni e le performances, con una spiccata tendenza verso la sperimentazione, supportata da una salda padronanza dei mezzi tecnici.

Precedente Giornata Mondiale della Poliomelite Successivo “Dolcetto scherzetto”, evento di Halloween da pomeriggio a sera al Corsalone

Lascia un commento