Savino Del Bene Scandicci: A Novara lo scontro per la vetta

Domani sera (ore 20.30) al Pala Igor Gorgonzola di Novara va in scena lo scontro per la vetta. Per la seconda giornata del girone di ritorno, giocata in infrasettimanale, la Savino Del Bene Scandicci, attualmente seconda forza del campionato di Serie A1 con 31 punti, farà infatti visita alla capolista Igor Gorgonzola Novara, prima della classe con una lunghezza di vantaggio su Scandicci e Conegliano.

EX E PRECEDENTI – Solamente due le ex dell’incontro, tutte nelle fila di Novara. Con la maglia numero 1 della Igor Gorgonzola giocherà infatti la palleggiatrice statunitense Lauren Carlini, in forza alla Savino Del Bene nella passata stagione. La maglia numero 2 della squadra piemontese sarà invece indossata dalla fiorentina Federica Stufi, ex capitano della Savino Del Bene, vista con la maglia di Scandicci per due stagioni tra il 2014 e il 2016.

12 i precedenti tra le due formazioni. Il bilancio recita 10 vittorie piemontesi e solamente 2 successi scandiccesi, l’ultimo risalente ai play off 2016-2017, quando nella gara 1 dei quarti le nostre ragazze vinsero 3-0. Nelle ultime tre gare Novara si è sempre imposta per 3-0.

LE PAROLE DI CARLO PARISI: “La partita con Filottrano l’abbiamo fatta con solo tre allenamenti e ci è servita anche per ritrovare ritmo. Ora siamo davanti ad una squadra contro la quale in tre partite non abbiamo vinto alcun set, dall’anno scorso a quest’anno e vogliamo cambiare l’andamento, sapendo contro chi andiamo a giocare. Loro sono una squadra con un organico molto forte ed è una partita che viene in un momento buono per entrambe. Mi piacerebbe vedere una bella partita giocata e combattuta.”

LE AVVERSARIE – Novara è reduce dalla sorprendente battuta d’arresto in casa della Banca Valsabbina Millenium Brescia, con la formazione di coach Massimo Barbolini che è stata sconfitta 3-2 al tie break. Novara, nelle ultime tre gare è caduta due volte, con Brescia e con Cuneo, sempre per 3-2. La formazione piemontese si dovrebbe schierare con Carlini al palleggio e con Paola Egonu da opposto. La coppia di centrali sarà invece formato mondiale, con la capitana azzurra Cristina Chirichella in tandem con la serba Stefana Veljkovic, laureatasi campionessa del mondo proprio nella finale contro l’Italia della sua compagna di reparto. In banda spazio all’argentina Yamila Nizetich e della nativa dell’Illinois Michelle Bartsch, arrivata a Novara dopo un anno trascorso a Busto Arsizio. Sempre come schiacciatrici poi Barbolini avrà la possibilità di utilizzare due campionesse come Plak e Piccinini. Il libero sarà la “sempreverde” Sansonna, alla sua quinta stagione con Novara e più in generale al suo 11esimo campionato di A1 consecutivo.

IN TV – La partita fra Igor Gorgonzola Novara e Savino Del Bene Scandicci sarà trasmessa in diretta streaming da LVF TV, la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile visibile agli abbonati in HD. La partita sarà inoltre trasmessa in differita da Tele Iride giovedì 10 gennaio alle 21.20.

Precedente Certaldo: ultimi giorni per vivere l’atmosfera magica, gran finale domenica 6 gennaio Successivo Marina Corazziari a Pitti Immagine '95a edizione

Lascia un commento

*